CONFERENZA:”PUO’ LA MENTE CONOSCERE SE STESSA?” con Dr.ssa Chiara Mascarello

PUÒ LA MENTE CONOSCERE SE STESSA?
Il concetto di autocoscienza nel buddhismo tibetano

Dr.ssa Chiara Mascarello

Sulla scorta del lavoro svolto durante il Dottorato di Ricerca in Filosofia (Università di Padova), proporrò una riflessione sul modo in cui la mente conosce se stessa, mettendo in dialogo alcune posizioni della tradizione buddhista indo-tibetana con i recenti sviluppi della filosofia contemporanea. Esamineremo infatti la nozione di autocoscienza (sanscrito: svasaṃvedana; tibetano: rang rig) nella tradizione buddhista indo-tibetana, e vedremo come il confronto tra gli studiosi su questo specifico tema abbia in realtà intersecato gli aspetti fondamentali di una più vasta interrogazione sulla natura stessa dell’esperienza.

Durante il primo incontro esploreremo l’origine dell’idea di autocoscienza nel buddhismo indiano e la sua assimilazione nella tradizione tibetana, apprezzando la grande varietà di interpretazioni che questo concetto ha suscitato e la sua applicabilità al percorso di pratica spirituale.

Nel secondo incontro proveremo a mettere in dialogo il buddhismo indo-tibetano e gli studi filosofici contemporanei sull’autocoscienza. Identificando risonanze e differenze tra l’eredità della tradizione e le posizioni filosofiche dei nostri giorni, esploreremo gli ambiti di ricerca in cui le potenzialità della loro interazione si annunciano più promettenti.

Gli incontri si terranno giovedì 16 e giovedì 23 Maggio alle ore 20,30

per informazioni:

info@taracittamani.it

cell.320-2166662